giovedì 15 marzo 2012

... gnocchetti di pane ...


... ieri ... ore 18.00 entro in cucina e penso a cosa cucinare per cena, il mio sguardo si posa sulla borsa del pane secco che da troppo tempo è in un angolo abbandonata ...
... parola d'ordine ... riciclaggio ... ho un vago ricordo di qualche ricetta per usare il pane secco ... cerco sul web e tadaa!!! 
... gnocchetti di pane ... ricordi di bambina ...
... non avevo burro e salvia così li ho conditi con pomodoro, olio evo e parmigiano ... i bambini ne hanno fatto una scorpacciata ...

Per l'impasto ho ammollato in acqua tiepida cinque panini raffermi, dopo dieci minuti li ho strizzati benissimo e ho messo il tutto in una ciotola dove ho unito un uovo, un pizzico di sale e circa 250 gr. di farina( il composto deve essere un po' più morbido di quello degli gnocchi di patate) e ho impastato con le mani.
Nel frattempo ho messo sul fuoco una pentola d'acqua abbastanza capiente, al bollore ho aggiunto il sale e a piccole cucchiaiate vi ho tuffato il composto per i gnocchetti che ho poi scolato con il mestolo forato una volta venuti a galla, a questo punto non resta che aggiungere abbondante sugo di pomodoro, olio evo e parmigiano ...

3 commenti:

  1. Buoni!!! questi le li copio sicuramente!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Fiorella! Che entrata geniale! Io sono una fan scatenata dei gnocchi in tutte le sue versione, pero questa dei gnocchi di pane mi mancava proprio!! Grazie per la ricetta, faro le prove. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ma non ci credo! Mi piacciono tantissimo e io li faccio anche nella versione senza pane, aggiungo latte , un cucchiaino di bicarbonato e un pizzico di noce moscata! buoni!!ciao monica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...